menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente a San Giovanni in Persiceto: 4 morti, fra cui una bimba di 9 anni

Schianto frontale tra due auto lungo la strada che collega San Giovanni a Crevalcore. Il sindaco: "Una tragedia"

Pesantissimo il bilancio dell'incidente stradale avvenuto sabato 6 giugno 2020 poco dopo le 22 nel Comune di San Giovanni in Persiceto, nella frazione di Amola, nel quale sono morte 4 persone, tra cui una bambina di soli 9 anni. Lo scontro, più precisamente, è avvenuto in via Crevalcore, lungo la Provinciale 568. 

Una Peugeot 106, condotta da un ragazzo tunisino di 21 anni e con a bordo il fratello dell’autista e un amico di 20 anni (residenti a Nonantola), per cause da accertare ha invaso la corsia opposta scontrandosi in un frontale con una BMW320 condotta da un 51enne di Crevalcore, che è rimasto ferito molto gravemente (è stato trasportato in ospedale con codice tre), mentre la figlia della compagna, di 9 anni, è rimasta uccisa. Anche un pedone, un uomo di 69 anni seduto fuori da un bar sulla via, è rimasto ferito, non gravemente, da alcuni detriti che lo hanno colpito.

Il sindaco di Pellegatti: "Strade che necessiterebbero maggiore attenzione"

Sul posto presenti tutte le autorità competenti, Vigili del Fuoco, Carabinieri e Polizia Municipale, compreso il sindaco Lorenzo Pellegatti": "Si è verificato un incidente frontale sulla strada provinciale che collega i due comuni che confinano - commenta a BolognaToday - Una tragedia. La dinamica di quanto accaduto è ancora al vaglio delle autorità. Sono strade che sicuramente necessiterebbero una maggiore attenzione vista l'alta percorrenza".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Nuovo Dpcm, seconde case e nuove regole: tutte le risposte

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

social

Oggi è il Blue Monday: il giorno più triste dell'anno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento