rotate-mobile
Incidenti stradali San Pietro in Casale / Via V. Pescerelli

Incidente a San Pietro in Casale: morto investito da ubriaco, conducente in arresto

L'anziano era del posto. Anche l'elisoccorso sul luogo dell'incidente ma per il signore non c'è stato nulla da fare

Incidente mortale a San Pietro in Casale. Nel tardo pomeriggio di oggi 27 febbraio un anziano di 80 anni, Giampaolo Parmeggiani, residente del posto, è stato travolto da un'auto in corrispondenza dell'incrocio tra via Pescerelli con via IV Novembre.

Sul luogo dell'impatto è arrivata la polizia locale Reno Galliera e il 118, che poi ha chiamato anche l'elisoccorso in supporto. I sanitari hanno tentato di rianimare il signore, ma dopo qualche minuto per lui non c'è stato più niente da fare. Il traffico è stato deviato per il tempo necessario ai rilievi di rito.

Conducente ubriaco: scattano le manette

Dopo qualche ora si è potuto ricorstuire il tutto: a investire l'80enne è stato un altro uomo di 61 anni, trovato dalla polizia locale in evidente stato di alterazione alcoolica. All'etilometro il risultato è stato di 1,5, pertanto l'uomo è stato tratto in arresto con l'accusa di omicidio stradale. Sulla dinamica una prima ricostruzione ha visto come il conducente non si sia accorto dell'80enne, che aveva appena iniziato ad attraversare la strada, vicino alle strisce pedonali.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a San Pietro in Casale: morto investito da ubriaco, conducente in arresto

BolognaToday è in caricamento