Giovedì, 18 Luglio 2024
Incidenti stradali

Incidente in A1: scontro moto-camion, un ferito grave al Maggiore

Tratto dell'autostrada chiuso, traffico paralizzato poco dopo le 7 di questa mattina

QUI PER ISCRIVERSI AL CANALE WHATSAPP DI BOLOGNATODAY

È andata in esaurimento la lunga coda sulla A1, tra Sasso Marconi e Sasso Marconi nord, in direzione di Bologna, che ha visto, questa mattina presto, lo scontro tra un mezzo pensate e una moto e che ha reso necessaria la chiusura del tratto dopo un'ora e mezza circa. Nell'incidente un motociclista di 61 anni è rimasto gravemente ferito ed è stato trasportato in codice di massima gravità (3) all'ospedale Maggiore. 

Mattinata critica per gli automobilisti che stavano percorrendo il tratto: si sono registrati fino a 10 km di coda a partire dal bivio con la A1 Direttissima, mentre, in direzione di Firenze, si è formata una coda di 1 km per curiosi, a partire da Sasso Marconi nord. 

Sul posto sono presenti il personale di Autostrade per l'Italia e tutti i mezzi di soccorso meccanico e sanitari.

Forti ripercussioni anche sulla Tangenziale di Bologna. 

Ieri due gravi incidenti 

Ieri, 18 giugno, due gli incidenti gravi. Sulla SP 4, a San Pietro in Casale, una 30enne in sella alla sua auto sulla via Galliera nord, in località Maccaretolo si è scontrata con un 'auto. La donna è stata trasportata all'ospedale Maggiore in codice di massima gravità (3), mentre la Polizia Locale si è occupata della gestione del traffico e dei rilievi. 

Sempre ieri, a Malalbergo, una moto ha investito un 69enne in sedia a rotelle che attraversava sulle strisce pedonali. Anche l'uomo è stato trasportato all’ospedale Maggiore di Bologna in gravi condizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in A1: scontro moto-camion, un ferito grave al Maggiore
BolognaToday è in caricamento