rotate-mobile
Incidenti stradali

Maxi incidente sulla A1: un morto e 15 feriti, sui bus migranti da Lampedusa

Sui bus viaggiavano migranti provenienti dal centro di accoglienza e diretti in altre località

Tragico incidente questa notte sull'autostrada A1, corsia Nord subito dopo l'uscita di Scandicci. Coinvolti due due autobus  che sono stati tamponati da un mezzo pesante. Lo riferisce Firenze Today

A bordo degli autobus, viaggiano diversi immigrati proveniente dal centro di accoglienza di Lampedusa e in trasferimento verso altre località, una quindicina sono state accompagnate in ospedale per accertamenti. Per il conducente del mezzo pesante, 53enne romeno, il medico del 118 ha purtroppo constatato il decesso.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, il personale sanitario del 118 e la polizia stradale, oltre al personale della Società Autostrade. A causa dei combustibili riversati, il trattto è rimasta chiuso per consentire le operazioni di soccorso concluse alle ore 4:50 con la riapertura di una sola corsia. 

Alle 5 è stato riaperto il tratto compreso tra Firenze Scandicci e il bivio con l'autostrada A11 Firenze-Pisa Nord in direzione Bologna. Le persone immigrati dirette al nord sono state indirizzate su un mezzo messo a disposizione da Autolinee Toscane in quanto il bus su cui si trovavano era rimasto danneggiato. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi incidente sulla A1: un morto e 15 feriti, sui bus migranti da Lampedusa

BolognaToday è in caricamento