Incidente auto-bici in via del Gomito: morto il ciclista 29enne

Le sue condizioni erano gravissime. E' deceduto al Maggiore

Foto archivio

Non ce l'ha fatta il 29enne che ieri era stato ricoverato in prognosi riservata all'ospedale Maggiore, dopo essere stato vittima di un incidente stradale in via del Gomito. 

Intorno alle 19 di lunedì, secondo quanto ricostruito dalla Poliza Municipale, il ragazzo stava pedalando in direzione San Donato, quando un'auto che procedeva nella stessa direzione lo ha urtato facendolo finire per terra. Poco prima dell'urto, secondo la ricostruzione, era stata la bicicletta a portarsi sulla sinistra, per entrare in un passo carraio. Il ferito, è stato soccorso dai sanitari del 118 e portato via in codice 3. Illeso il conducente dell'auto, un trevigiano di 22 anni.

Incidente mortale, tamponamenti pesanti e traffico paralizzato: ore difficili sulle nostre strade

Una serie di sinistri si sono susseguiti nelle ultime ore. Stamane a Marzabotto, una donna è stata travolta e uccisa sulle strisce pedonali. A Gaggio Montano, a seguito di uno scontro tra auto, una persona è rimasta gravemente ferita. Sempre stamane, su via Tolmino un sinistro ha creato congestioni alla circolazione per circa un'ora. Traffico in sofferenza anche in autostrada: un tratto della A1 è stato chiuso per ore a seguito di un tamponamento a catena tra camion, rimasti incastrati in galleria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: fermato treno a San Ruffillo. Era un falso allarme

  • Coronavirus, sotto osservazione due persone in Emilia: le analisi al Sant'Orsola

  • Coronavirus: in Emilia Romagna chiuse scuole, asili e luoghi di cultura. Stop a eventi e manifestazioni

  • Coronavirus, due nuovi casi a Modena e uno a Piacenza. In Emilia-Romagna 26 in totale. Venturi: "Proporremo nostra metodica alle altre Regioni"

  • Coronavirus: 19 contagi in Regione, un caso anche a Modena. Migliaia di tamponi effettuati, attivo numero verde

  • Coronavirus, il sindacato scuola: "Sospendere attività fino all'8 marzo"

Torna su
BolognaToday è in caricamento