rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Incidenti stradali Navile / Via Jacopo della Quercia

Incidente in Via J. della Quercia: morto a 2 anni investito dal vicino, la Procura apre l'inchiesta

Il conducente dell'auto e vicino di casa del piccolo, pensionato 79enne, è indagato per omicidio colposo

E' morto ieri sera durante il trasporto all'ospedale Maggiore Diego G., il bimbo di 2 anni, travolto dall'auto di un vicino di casa che stava parcheggiando nel cortile del palazzo dove il piccolo viveva con la famiglia, in via Jacopo della Quercia, nel quartiere Navile. 

Ora la Procura di Bologna ha aperto un fascicolo per omicidio colposo. Il conducente dell'auto, un pensionato di 79 anni, è indagato. Titolare dell'indagine il Pubblico Ministero Michele Martorelli che ha disposto altre perizie. Non verrà eseguita l'autopsia. 

Ad assistere alla tragedia anche la madre del piccolo e la sorella che si trovavano nel cortile. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in Via J. della Quercia: morto a 2 anni investito dal vicino, la Procura apre l'inchiesta

BolognaToday è in caricamento