menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

'Autoscontro' in via Menabue: si schianta contro auto e cassonetti, poi consegna la droga

A chiamare il 113 una residente che aveva visto una Citroen a tutta velocità schiantarsi contro i tornelli dello Stadio Dall'Ara. Ma era solo l'inizio

Dovrà rispondere di una serie di reati un bolognese di 28 anni fermato questa notte dalla polizia in via Menabue, in zona Stadio. A chiamare il 113 una residente che aveva visto una Citroen entrare nella via a forte velocità e schiantarsi contro i tornelli dello Stadio Dall'Ara.

Il conducente aveva poi inserito la retromarcia e zigzagando ero andato a sbattere contro due auto per poi immettersi sulla via Porrettana dove aveva terminato la sua corsa contro un cassonetto. 

Gli agenti delle volanti lo hanno così raggiunto: il giovane era in evidente stato di ubriachezza e ha consegnato spontaneamente due involucri contenenti 0,60 grammi di hashish e 0,34 grammi di cocaina. E' stato denunciato per ubriachezza manifesta, guida in stato di ebbrezza e danneggiamenti, ma non si esclude il ritiro della patente e il sequestro di quello che rimane della sua Citroen. E' stata allertata anche la Polizia Municipale per il controllo targhe delle auto danneggiate.

Aveva alzato il gomito anche un cittadino peruviano 38enne che ieri mattina alle 8.30, dopo aver consumato un'abbondante colazione in un bar di via Matteotti, pronunciando frasi sconnesse, pretendeva di non pagare il conto. Ha rimediato due denunce, per ubriachezza e insolvenza fraudolenta. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento