Mercoledì, 28 Luglio 2021
Incidenti stradali Via Rigosa

Incidente in Via Rigosa, un morto: donna uccisa da un'auto-pirata

La vittima è Teresa Przybylowska, madre di tre figli. Camminava sul ciglio della strada intorno alle 20, quando è stata travolta. Si indaga per risalire all'identità dell'automobilista

Una donna di 54 anni è stata investita e uccisa ieri in via Rigosa, ma l'automobilista non si è fermato. Camminava sul ciglio della strada intorno alleore  20, quando è stata travolta. Dei rilievi si è occupata la Polizia Municipale e si indaga per risalire all'automobilista di quello che si configura come reato di omicidio colposo e omissione di soccorso.

La vittima è Teresa Przybylowska, cittadina italiana di origini polacche. Lascia tre figli, tutti residenti fuori dall'Italia. Abitava nella zona del sinistro, al momento dell'impatto stava tornando a casa, procedendo a piedi  sulla parte destra di via Rigosa, in direzione Bologna. 

Purtroppo la strada era buia e, al momento, nessuno avrebbe assistito alla tragedia. E' caccia al "pirata della strada".  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in Via Rigosa, un morto: donna uccisa da un'auto-pirata

BolognaToday è in caricamento