Incidente in via Toscana: donna investita, muore sul colpo

Traffico congestionato, si circola su una sola corsia. Sarebbe stata travolta sulle strisce pedonali

Una 50enne nata in Calabria è morta questa mattina poco dopo le 6.30 in via Toscana, all'altezza del civico 217, nei pressi della clinica Villa Serena.

Secondo le prime ricostruzioni, la vittima sarebbe stata investita sulle strisce pedonali mentre attraversava la carreggiata, da una Volvo che procedeva in direzione centro. Conducente dell’auto, una signora che si è fermata e ha chiamato i soccorsi. Sono ancora in corso gli approfondimenti della pm, ma non ci sarebbero testimoni.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno constatato il decesso e la Polizia Municipale e per gestire le pesantissime ripercussioni sul traffico: alle ore 9.15 si registrano lunghe code e si viaggia su una sola corsia.
Solo due giorni prima, questa volta sul tratto bolognese dell'A14, avevamo contato un altro incidente mortale, nel quale aveva perso la vita un 30enne, mentre era alla guida di un furgone.

VIDEO SUL POSTO DEL SINISTRO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Giornata del Parkinson, le neurologhe: "Per combattere la malattia, tre tipi di terapie avanzate"

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

  • Mangia la pizza e finisce in ospedale con un filo metallico nell'esofago: due denunce

Torna su
BolognaToday è in caricamento