menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente in viale Cavina: è morto il motociclista coinvolto nel doppio scontro

Il 65enne era stato vittima di un doppio impatto tra due auto. Nella stessa strada un pedone era stato travolto

E' deceduto nelle scorse ore il motociclista 65enne Adriano Grassi, coinvolto in un doppio scontro con la sua Bmw lungo viale Cavina ieri mattina. Le sue condizioni erano parse gravi fin da subito, ricoverato in Rianimazione all'ospedale Maggiore e in pericolo di vita.

L'uomo, originario di Codigoro ma residente in città, dirigente in ambito sanitario, secondo quanto ricostruito dalla Polizia Municipale, ha prima tamponato sul fianco destro un'Alfa Giulietta all'altezza dell'apertura dello spartitraffico poi, in conseguenza dell'impatto, è stato sbalzato ed è finito contro un'altra vettura che nel frattempo sopraggiungeva a fianco.

Un viale, quello al confine tra San Lazzaro e Bologna, che ha visto in tempo recente un altro incidente mortale: un 74enne morì investito da un'auto lo scorso 21 dicembre, mentre tentava di attraversare la strada a piedi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona rossa, i negozi che restano aperti

social

Sanremo: la bolognese Matilda De Angelis conquista tutti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento