Cerca di fuggire dalla gazzella dei carabinieri con l'apecar: è ubriaco

Il conducente del mezzo a tre ruote trovato con un tasso cinque volte oltre il limite

Un fotogramma dell'inseguimento

Inseguimento surreale a Castel D'aiano, nell'Appennino bolognese. Un 66enne del luogo, a bordo di una apecar 50, avrebbe cercato di 'fuggire' da una gazzella dei carabinieri. L'uomo, poi trovato ubriaco cinque volte oltre il limite consentito, non si è fermato quando i lampeggianti hanno iniziato a roteare dietro di lui, anzi continuando la corsa.

 VIDEO - La fuga improbabile

Il tutto è durato un chilometro e mezzo, con l'apecar che procedeva a piena velocità ma a zig-zag. Alla fine i militari sono riusciti a far fermare il mezzo e a sanzionare i 'pilota', trovato in evidente stato di alterazione alcoolica.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio di Vasco Rossi Lorenzo si è sposato: tutta la felicità in una foto

  • Cerca di fuggire dalla gazzella dei carabinieri con l'apecar: è ubriaco

  • Castenaso: morto Dino, il re della pasticceria

  • Tre appartamenti all'asta in via Amendola: il bando Invimit scade il 20

  • Incidente in via del Gomito, morto ciclista di 25 anni

  • Il figlio di Vasco Rossi oggi dice "sì": matrimonio a Crespellano per Lorenzo Rossi Sturani

Torna su
BolognaToday è in caricamento