rotate-mobile
Cronaca Borgo Panigale / Via Antonio Cavalieri Ducati

Inseguimento in auto, poi lo schianto: tre giovani nei guai

E' accaduto durante i controlli anti-covid. Il mezzo in questione era stato notato fare delle evoluzioni nei pressi di un fast-food

Serata movimentata quella di ieri sera in zona Borgo, dove tre giovani sono stati fermati a bordo di un'auto al termine di un inseguimento, finito con lo schianto del mezzo.

E' cominciato tutto nella trada serata dove, intorno alle 23:20, in un posto di controllo in via De Gasperi, un veicolo non si è fermato all'alt, e anzi ha accelerato per allontanarsi dagli agenti. Ne è nato un inseguimento, finito poco dopo in via Cavalieri Ducati. Forse nel tentativo di far perdere le proprie tracce, l'auto in questione svolta bruscamente, ma il conducente perde il controllo del mezzo, che si va a scontrarsi con una recinzione.

Tre sono i ragazzi occupanti del veicolo, di cui un 31enne, cittadino italiano, alla guida. Da accertamenti emerge che i tre erano gli stessi che poco prima, al Mcdonald's di viale Togliatti, non avendo potuto acquistare da mangiare perché il fast food era da poco chiuso, avevano avuto un atteggiamento intimidatorio nei confronti dei dipendenti e risalendo in macchina hanno proceduto con alcuni testacoda e sgommate all'interno del parcheggio clienti. Al termine degli accertamenti, tutti e tre sanzionati amministrativamente per violazione norme anti-Covid, mentre per il conducente si è aggiunta la denuncia di resistenza a pubblico ufficiale e guida in stato di ebbrezza, assieme a un'ulteriore sanzione per guida con patente scaduta e non al seguito.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguimento in auto, poi lo schianto: tre giovani nei guai

BolognaToday è in caricamento