menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A spasso in auto dopo il coprifuoco: scende e se la prende con gli agenti

Raffica di denunce per due soggetti, sorpresi in zona Barca a notte fonda

Due giovani di 18 e 24 anni sono stati denunciati al termine di un breve inseguimento, avvenuto questa notte in zona Barca. E' stata una volante del commissariato Santa Viole, proprio in via della Barca ad accorgersi del mezzo, che vagava intorno all'1:30 di notte per il quartiere. 

L'auto in questione poi, non appena notata la volante ha svoltato velocemente in via della Filanda. A nulla è valso l'alt intimato dai poliziotti e anzi, il mezzo ha scartato bruscamente la paletta per cercare di guadagnare la fuga.

il tutto è comunque terminato in via Caduti di Casteldebole, dove sono arrivati altri mezzi della polizia e hanno costretto i due a fermarsi. Lungi dal mantenere un profilo basso, il più giovane degli occupanti del mezzo fermato è sceso dall'auto e ha incalzato gli agenti, sia minacciandoli, anche di morte, che spintonandoli, venendo però definitivamente bloccato. Anche il conducente 24enne veniva bloccato dagli operatori dopo aver opposto resistenza.

Identificati e perquisiti entrambi i ragazzi sono risultati già pregiudicati e sono stati denunciati per minacce e resistenza e pubblico ufficiale e sanzionati per la violazione del coprifuoco. Al conducente è stato sequestrato il mezzo e ritirata la patente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento