menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inseguimento al Navile: si lancia nel canale per sfuggire agli agenti

La fuga è durata diverso tempo, ma alla fine gli agenti sono riusciti a catturare un sospetto spacciatore

Una fuga rocambolesca, condotta prima in scooter e poi a piedi, fino al canale Navile, dove poi il fuggitivo si è lanciato nel tentativo di seminare gli agenti. E' finito con l'arresto l'episodio andato in scena ieri intorno alle 12 al Centro commerciale Navile.

Sul posto erano presenti alcuni agenti della squadra mobile e della volante, che stavano osservando una sospetta attività di spaccio. Non appena accortosi di essere osservato il ragazzo ha preso il mezzo a due ruote ed è uscito dal centro commerciale, ma poi è stato toccato da una volante ed è finito a terra.

Rialzatosi in piedi il soggetto ha continuato la sua fuga a piedi, lungo lo svincolo della tangenziale, poi tagliando per i campi e infine lanciandosi nel canale Navile. Dopo poco però gli agenti sono riusciti a raggiungerlo. Identificato e perquisito, l'uomo è stato trovato in possesso di una modica quantità di cocaina e 210 euro in contanti.

Una ulteriore perquisizione domiciliare a casa del soggetto ha fatto emergere la somma di ben 24500 euro, sempre in contanti. Il ragazzo, O.Z., classe '95 e cittadino marocchino con precedenti, è stato infine arrestato per spaccio e resistenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tortelli di Canevale: la ricetta dello chef Stefano Barbato

social

Fagottini di mortadella caprino, miele e pistacchio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento