Cronaca Centro Storico / Piazza XX Settembre

Scappano su uno scooter rubato: uno dei due è minorenne

Gli agenti li hanno notati in Piazza XX Settembre ed è scattato l'inseguimento, proseguito poi a piedi verso via Amendola. Doppia denuncia per ricettazione

Il proprietario dello scooter pensava che il suo ciclomotore fosse parcheggiato lì, dove lo aveva sistemato, in via dello Scalo. Ma non era così visto che la Polizia ieri sera intorno alle 21.55 in Piazza XX Settembre ha notato due giovani in sella a una moto che appena vista la Volante hanno dato gas fuggendo verso via Amendola. 

L'inseguimento ha visto i due abbandonare il mezzo per proseguire la fuga a piedi: poi uno dei due è stato fermato, mentre il secondo è riuscito a sfuggire all'identificazione. Per il bolognese classe '98 è scattata subito la denuncia per ricettazione, visto che lo scooter era stato rubato, ma anche una sanzione per guida senza patente e per non essersi fermato all'alt. 

Poco dopo è stato trovato anche il secondo, un giovanissimo 17enne di origini rumene, che una volta fermato è stato denunciato per lo stesso reato del complice. Il proprietario del motorino, che era appunto ignaro di tutto, è stato avvertito dagli agenti ed è tornato in possesso del suo mezzo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scappano su uno scooter rubato: uno dei due è minorenne

BolognaToday è in caricamento