Auto scappa dalla polizia, poi si schianta contro l'arco del Meloncello

L'inseguimento stanotte da via Togliatti a via Saragozza. A bordo dell'auto, che risulta rubata, quattro cittadini tunisini irregolari e con precedenti di polizia

La polizia ferma un'auto in via Togliatti ma questa non si ferma e così scatta un inseguimento che finisce al Meloncello, dove l'auto si schianta contro l'arco monumentale. È successo la scorsa notte alle 3 quando una volante della stazione Santa Viola ha notato un'auto sospetta, poi risultata essere rubata, che ha tentato di fermare per un controllo. 

La citroen bianca però non si è fermata e così è partito l'inseguimento che da via Togliatti è finito poi al Meloncello, dove i fuggitivi - quattro cittadini tunisini - si sono schiantati contro l'arco. Nessuno si è fatto male, anzi: appena scesi dal veicolo, i quattro - tutti con precedenti di polizia, irregolari sul territorio e di età compresa tra 26 e 40 anni - hanno provato ancora a scappare, stavolta a piedi.

La polizia però è riuscita a fermarli e li ha arrestati per resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione. Nell'auto inoltre, una citroen bianca, è stato trovato un grammo di cocaina, mentre un coltello con una lama 12 cm è stato trovato addosso a uno di loro. I quattro saranno processati sabato per direttissima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nicoletta Mantovani sposa il suo Alberto: "Matrimonio a Bologna, in una chiesa speciale per me"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, aumento contagi: +41, a Bologna 12

  • Tir fermo in autostrada, camionista trovato morto

  • Incidente stradale, esce di strada e si schianta contro la recinzione: è grave

  • Coronavirus, direttore Microbiologia Sant'Orsola: "Virus muta, autunno incerto"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, il bollettino: 44 nuovi casi, un morto a Bologna. Allerta per "focolai di rientro dalle vacanze"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento