rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Santo Stefano / Via Augusto Murri

Furti a raffica in abitazione: la polizia rafforza i controlli

Un'auto ha forzato l'alt e si è schiantata in zona Murri: all'interno numerosi attrezzi da scasso

Gli agenti in servizio hanno intuito che l'auto con tre uomini a bordo che si aggirava nella zona fosse sospetta, così hanno intimato l'alt, ma il conducente ha accelerato e si è dato alla fuga. 

E' scattato quindi un inseguimento ieri sera, da via Murri fino a via Calanco, dove l'auto si è schiantata contro altri veicoli parcheggiati e gli uomini a bordo si sono dati alla fuga. Gli agenti però avevano visto giusto, visto che all'interno hanno trovato diversi attrezzi da scasso. Il veicolo, con intestazione fittizia, è oggetto di ulteriori accertamenti. 

L'attività di ieri sera si inquadra nei controlli rafforzati, disposti dalla questura, da lunedì 7 febbraio, da parte di agenti della squadra mobile e del reparto prevenzione crimine, anche in borghese, per prevenire i furti in abitazione, particolarmente frequenti negli ultimi mesi, sia nel centro storico che nei quartieri Barca, Arcoveggio, e la stessa zona Murri. 

(Foto archivio)

Inseguimento a Crevalcore: in auto quasi due etti di cocaina, arrestato 

Tenta di scassinare un'abitazione con una mazza da muratore

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti a raffica in abitazione: la polizia rafforza i controlli

BolognaToday è in caricamento