Falsi prodotti Made in Italy: sequestro da sei tonnellate all'Interporto

999 piani di cottura in vetro temperato destinati a un'azienda di produzione e montaggio cucine

Una partita di 19 casse del peso di oltre 6 tonnellate, con origine e provenienza Cina, sequestrata durante i controlli per il contrasto dei traffici illeciti, dai funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli, in servizio presso l’Interporto. Le casse contenevano 999 piani di cottura in vetro temperato riportanti incisa la scritta “Made in Italy”. La merce era destinata a una azienda di produzione e montaggio di cucine. 

La merce è stata sottoposta a sequestro e il responsabile dell’azienda importatrice è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bologna per violazione dell’Accordo di Madrid (False o ingannevoli indicazioni di provenienza), dell’art. 4 comma 49 della L. 350/2003 (Tutela del Made in Italy) e 517 del c.p. (Vendita di prodotti industriali con segni mendaci).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da Picasso a Monet, contraffazione e ricettazione di opere d'arte: due arresti

L'Agenzia Dogane e Monopoli ricorda che il traffico illecito di merci contraffatte, etichettate in maniera mendace e di
prodotti usurpativi costituisce un’infrazione alla legislazione doganale, comunitaria e nazionale, con conseguente grave danno economico per i consumatori e per le imprese che operano nel commercio legittimo, pregiudicando le attività legali di tutti i soggetti coinvolti nell’ambito del commercio internazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, tre ragazzi positivi nei licei di Bologna: controlli su 90 tra studenti e professori

  • Liceo Galvani, lutto al rientro a scuola: è morto il prof Stefano Tampellini

  • Soccorsi all'alba in via Emilia Levante: nulla da fare per un ragazzo di 20 anni

  • Coronavirus nel bolognese, un caso a Longara di Calderara di Reno: "34 ragazzi in isolamento"

  • Scuola, altri due casi di Covid al Fermi e alle Guido Reni

  • Aggressione in casa: tenta violenza sessuale, lei scappa in strada

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento