rotate-mobile
Cronaca Crespellano / Via M. Ferro

Crespellano: attraversa passaggio a livello, 17enne investito dal treno

Tragedia questa mattina alla stazione di Crespellano, dove uno studente mentre attraversava il passaggio a livello di via Michele Ferro, è stato travolto da un convoglio in transito. Morto sul colpo, sulla dinamica al lavoro la Scientifica

Tragedia questa mattina a Crespellano, dove uno studente, nell'attraversare un passaggio a livello, è stato travolto e ucciso da un treno in transito. L'incidente è avvenuto intorno alle 7:10 in via Michele Ferro. La vittima, morta sul colpo, aveva 17 anni appena.

Ad investirlo è stato il convoglio ETR 350-400 che era partito dalla Stazione Ferroviaria di Vignola e diretto alla Stazione Centrale di Bologna.
Sulla dinamica indagano i Carabinieri della locale stazione, coadiuvati dalla Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale dei Carabinieri di Bologna.

A poche ore dal drammatico investimento, è giunta una nota congiunta di Fer (Ferrovie E-R) e Tper (Trasporto passeggeri E-R), in cui si spiegano le dinamiche dell'incidente "avvenuto mentre il passaggio a livello era regolarmente abbassato", e puntualizzano: 'Mai avvenuti incidenti mortali sulla Bologna-Vignola da quando la ferrovia è stata riaperta, oltre 10 anni fa'. Alla famiglia del giovane strappato alla vita, infine, è rivolto il pensiero di cordoglio delle due aziende.

Un incidente analogo accadde lo scorso anno al passaggio al livello del Lazzaretto. Una studentessa di 17 anni venne investita da un treno, mentre attraversava i binari di ritorno da scuola. Lo stesso passaggio a livello era stato già teatro di un altro dramma: lì vi perse la vita un pensionato di 87 anni, dopo essere rimasto intrappolato a bordo della propria auto mentre cercava di oltrepassare le barriere semiabbassate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crespellano: attraversa passaggio a livello, 17enne investito dal treno

BolognaToday è in caricamento