Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Centro Storico

#iononcisto: dal centro storico, gli studenti preparano il primo corteo dell'anno

Per le vie del centro, impazza l'hashtag #iononcisto: studenti e studentesse muniti di cartello hanno espresso il loro dissenso su caro-libri, trasporti, didattica, scuole

Foto CAS

Per le vie del centro, impazza l'hashtag #iononcisto: gli studenti medi muniti di cartello hanno espresso il loro dissenso su caro-libri, trasporti, didattica, scuole.

Ieri hanno portato dentro e davanti a IBS Bookshop e Zanichelli alcuni libri usati, lasciandoli a disposizione di chi ne avesse bisogno. Lo rende noto il CAS - Collettivo Autonomo Studentesco: "Questa azione dimostrativa voleva riportare l'attenzione sul problema del carolibri che attanaglia le famiglie, facendo arricchire case editrici e rivenditori che possono approfittare dell'obbligo di comprare i libri stessi (che spesso sono usati poco e solo in parte)", si legge nella nota. L'intenzione non è quella di sminuire l'utilizzo dei libri, precisano: "Anzi esigiamo che siano considerati un diritto da garantire a tutti in una scuola veramente pubblica ed orizzontale". Corca 500 euro all'anno sarebbe la cifra che le famiglie spendono e che è stata contestata con uno striscione aperto davanti all'IBS di via Rizzoli, dove hanno anche allestito un banchetto di libri usati raccolti durante lo sportello di scambio al Dans La Rue: "IBS Bookshop, oltre ad essere il principale distributore di libri scolastici a Bologna, rivende i libri usati valutandoli uno straccio (il 20% del prezzo di copertina se va bene) e rivendendoli a prezzi comunque altissimi". Uno spazio di scambio del libro usato verrà allestito ogni mercoledì e giovedì dalle 15 in via Avesella 5a.

"Per tutte queste ragioni e per molte altre legate al caro trasporti ed alle condizioni delle nostre scuole il 3 Ottobre saremo in piazza XX Settembre, questa data sarà però solo l'inizio di un lungo periodo di mobilitazione che arriverà fino al 16 Ottobre, il giorno dello sciopero sociale di tutti gli sfruttati".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

#iononcisto: dal centro storico, gli studenti preparano il primo corteo dell'anno

BolognaToday è in caricamento