Va al bar con una katana di 90 cm, spavento a Funo di Argelato

Denunciato un 27enne con precedenti. I carabinieri hanno rinvenuto l'arma nella sua abitazione

Spavento ieri in un bar di Funo di Argelato dove un giovane si è presentato armato con una katana di 89 centimetri. Nessuna minaccia o aggressione ma i gestori hanno chiamato i carabinieri. Quando i militari della stazione di San Giorgio di Piano sono arrivati sul posto, l'uomo, un 27enne bengalese con precedenti, era già andato via.  

È stato poi raggiunto dai militari nella sua abitazione, perquisito, è stato trovato in possesso della lunga spada ed è stato denunciato per detenzione e porto abusivo di armi.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Giornata del Parkinson, le neurologhe: "Per combattere la malattia, tre tipi di terapie avanzate"

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

  • Mangia la pizza e finisce in ospedale con un filo metallico nell'esofago: due denunce

Torna su
BolognaToday è in caricamento