rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Cronaca Via del Gomito, 2

Allarme dalla Dozza: 'Manca materiale igienico, rischio malattie'

Il sindacato della Polizia Penitenziaria denuncia la carenza: "Carta igienica, detergente per le mani, carta per l’asciugatura. E' il minimo per il mantenimento delle misure d’igiene e salubrità degli operatori e dei luoghi di lavoro"

Un nuovo allarme arriva dalla Casa Circondariale di Bologna per mancata fornitura materiale igienico agli operatori di Polizia penitenziari e nei loro luoghi di lavoro: a segnalare la carenza di carta igienica, detergente e altro è il sindacato della Polizia Penitenziaria Sinappe, che ha scritto alla direttrice della Dozza per mettere sotto la sua attenzione il problema: 

"Pervengono diverse lamentele per le gravi carenze dovute alla mancanza di materiale igienico, come carta igienica, detergente per le mani , carta per l’asciugatura e detergenti, per il mantenimento delle misure minime d’igiene e salubrità degli operatori e dei luoghi di lavoro. Già recentemente, la Segreteria Regionale Sinappe ha denunciato la mancanza di materiale igienico, ma, nonostante tutto, la situazione è rimasta quasi invarita, tranne per qualche sporadica fornitura.
E a rimetterci, come sempre, è il personale di Polizia penitenziaria, particolarmente esposto al rischio di contrarre malattie.
Pertanto, siamo a chiederLe di intervenire per ripristinare la regolare fornitura del materiale igienico, nel piu breve tempo possibile".
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme dalla Dozza: 'Manca materiale igienico, rischio malattie'

BolognaToday è in caricamento