Giovedì, 13 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO| Sgombero ex caserma via Orfeo: 'Labas non finisce, Bologna ne ha bisogno'

Le attività del centro sociale continueranno: il mercatino, l'assemblea e la manifestazione del 9 settembre

Lo spazio della ex caserma Masini in via Orfeo è stato liberato, gli accessi chiusi e murati. Gli attivisti si sono ritrovati alle 12.30 in Piazza del Nettuno per ribadire che "Oggi non finisce nulla" e che le attività del centro sociale Labas, sgomberato dalle forze dell'ordine questa mattina, continueranno: il consueto mercatino del mercoledì si terrà in Piazza del Baraccano, il 30 agosto attivisti e sostenitori si riuniranno in assemblea per poi ritrovarsi il 9 settembre per la manifestazione.

"Quando c'è la polizia, la politica ha fatto un passo indietro". ha detto Tommaso "In questi giorni all'interno della ex caserma si stava tenendo un campus di servizio civile internazionale, Un bel biglietto da visita dell'Italia, queste persone che si proponevano di ristrutturare anche aree della caserma, si sono viste arrivare la polizia, non hanno neanche potuto prendere le loro valige".

"34, tra migranti e altre persone ospitate, da oggi non hanno più una casa" ha detto Alessandra "Accoglienza degna è un modo".

Ancora da definire con precisione il bilancio  degli scontri della mattina: ci sarebbero diversi agenti e una decina di attivisti feriti.  "Ammaccature" anche per qualche cronista. 

Si parla di

Video popolari

VIDEO| Sgombero ex caserma via Orfeo: 'Labas non finisce, Bologna ne ha bisogno'

BolognaToday è in caricamento