Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca Zona Universitaria / Via Belmeloro

Ladri di biciclette: furti a raffica sotto le Due Torri

Nella sola serata di sabato 2 i "ladruncoli" pizzicati in via Belmeloro e via Pastrengo

Furti di biciclette, fenomeno dilagante, odioso e tristemente noto a tutti i ciclisti sotto le Due Torri. Sabato scorso in un'ora due episodi, che contrariamente a quanto accade di solito, si sono conclusi positivamente.

Artefice del primo un 31enne romano senza fissa dimora e con precedenti di polizia: l’uomo è stato sorpreso dai carabinieri mentre stava cercando di rubare due biciclette in  sosta in via Belmeloro. Una pattuglia, impegnata in un servizio di controllo nel centro cittadino, lo ha infatti bloccato mentre era intento a forzare il lucchetto della catena con la quale erano state assicurate ad un palo.
Dopo aver svolto gli opportuni accertamenti, i militari lo hanno arrestato con l’accusa di tentato furto aggravato, per la quale verrà processato con rito direttissimo dalla locale Autorità Giudiziaria.

Poco dopo, il secondo episodio. In via Pastrengo una donna ha telefonato al 113 dopo che aveva visto una persona armeggiare intorno ad una rastrelliera. Il respondabile del furto, un quarantatreenne marocchino, corrispondente alla descrizione fatta dalla donna ai militari, è infatti stato intercettato in via Saragozza con la bici a mano. Per l'uomo è scattata la denuncia per furto aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri di biciclette: furti a raffica sotto le Due Torri

BolognaToday è in caricamento