Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Centro Storico / Via Garibaldi

Due furti in due ore: aveva rubato pecorino sardo e anti-zanzare

Prima in via Saffi e poi in centro storico, prima una denuncia poi l'arresto. Falliti entrambi i tentativi di furto, stamattina il processo per direttissima

Il primo supermercato lo ha scelto in via Saffi, il secondo proprio davanti la Procura. Due tentati furti fallimentari quelli pianificati  nella mattinata di ieri da un 46enne di origini tunisine che è poi finito in manette. 

DUE FURTI: PEORINO SARDO E ANTI-ZANZARE. Alle 8.20 è entrato nel supermercato IN's di via Saffi e ha tentato di svignarsela senza pagare 55 euro di pecorino sardo: fermato, è stato subito denunciato per furto aggravato. Alle 11.50 è arrivato invece alla Coop di via Garibaldi, in centro e a due passi dalla Procura di Bologna, dove ha arraffato antizanzare e altri prodotti per 66 euro. 

Anche in questo caso le sue "mosse" non sono passate inosservate e l'uomo è stato fermato. Questa volta però è scattato l'arresto per tentato furto aggravato ed è previsto per questa mattina il processo per direttissima. Il 46enne aveva diversi precedenti e diversi alias. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due furti in due ore: aveva rubato pecorino sardo e anti-zanzare

BolognaToday è in caricamento