Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Lizzano in Belvedere

Lago Scaffaiolo, malore per un'escursionista: scatta l'intervento del Soccorso Alpino

Una donna di trentacinque anni è stata trasportata dalle sponde del lago all'ospedale di Porretta Terme dopo essersi sentita male durante una gita nella zona di Lizzano in Belvedere

Nel pomeriggio di oggi, lunedì 16 agosto, i tecnici della stazione Corno alle Scale del Soccorso Alpino sono intervenuti al Lago Scaffaiolo, in aiuto di una escursionista che ha accusato un malore. La giovane donna, una trentacinquenne di origini estere ma residente sull'appennino bolognese, ha accusato un dolore al petto mentre si trovava sulle sponde del lago.

Sono stati allertati immediatamente i tecnici del Soccorso Alpino, che giunti sul posto insieme a personale sanitario hanno stabilizzato e trasportato la donna fino al Le Polle, dove è stata affidata all'ambulanza e trasportata all'ospedale di Porretta terme per accertamenti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lago Scaffaiolo, malore per un'escursionista: scatta l'intervento del Soccorso Alpino

BolognaToday è in caricamento