Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca Cirenaica / Via Libia

Lavori Bologna-Portomaggiore: come cambia la viabilità, deviati anche i bus

I cantieri interessano la zone San Vitale-Rimesse e via Larga. L’opera di interramento "elimina i 5 passaggi a livello urbani presenti nel tragitto"

QUI PER ISCRIVERSI AL CANALE WHATSAPP DI BOLOGNATODAY

Proseguono i lavori di interramento della tratta urbana della​ linea Ferroviaria Bologna – Portomaggiore, ex ferrovia Veneta, che collega il capoluogo alla parte meridionale della provincia di Ferrara, un intervento da 75.874.000, di cui 51 milioni 890mila euro di risorse statali, 18,5 milioni della Regione Emilia-Romagna e 5,484 del Comune di Bologna.

L’opera di interramento "elimina i 5 passaggi a livello urbani presenti nel tragitto, in corrispondenza delle vie Paolo Fabbri, Libia, Rimesse, Cellini e Larga. Oltre a un miglioramento trasportistico della linea ferroviaria, a trarne benefici in termini di fluidità e sicurezza è il traffico veicolare. Inoltre, si riduce l’inquinamento atmosferico dovuto alle auto in sosta con le sbarre abbassate dei passaggi a livello", fa sapere il Comune di Bologna. 

Oltre alla "forte ricaduta positiva sulla mobilità e sulla vita del Quartiere San Donato-San Vitale grazie alla realizzazione di aree ciclopedonali e di una nuova fermata SFM (Via Libia) - continua Palazzo D'Accursio - saranno collocati nuovi spazi verdi e realizzati nuovi parcheggi al posto dei vecchi binari. L’intervento, infine, segna un passo fondamentale per la ricucitura verde e urbana della zona della Cirenaica, nel quartiere San Donato-San Vitale"

Modifiche alla viabilità 

Dal 24 giugno via Libia sarà interrotta a veicoli e perdoni all'altezza dell'intersezione con via Scipione dal Ferro. La programmazione dei lavori prevede la riapertura dell’asse di via Libia e il ripristino della normale circolazione nella zona circostante per l'inizio del mese di dicembre.

Per raggiungere via Libia, provenendo da via Emilia Levante e via Toscana, il percorso consigliato sarà via Azzurra-via Rimesse-via Sante Vincenzi.
Per i veicoli provenienti da via San Donato, via Massarenti sarà raggiungibile da via Bentivogli.
Per i pedoni sarà percorribile il ponte Bentivogli.

Deviazioni bus

  • la linea 37 in direzione Nord che percorrerà via Palagi, a sinistra Via Massarenti, Via Paolo Fabbri, Via Palmieri per tornare regolare su via Bentivogli;
  • la linea 60 in direzione sud che percorrerà via Libia, via Palmieri e via Bentivogli;
  • le linee 180 e 182 (attive dalla ripresa dell'anno scolastico) che percorreranno in direzione nord via Massarenti, via Paolo Fabbri, via Palmieri per tornare regolare su via Bentivogli, e in direzione sud via Libia, via Palmieri e via Bentivogli.

Il progetto 

Si tratta della prosecuzione dell’interramento della linea SFM2 Bologna Centrale-Portomaggiore, cominciato negli anni ’90 nella tratta Bologna Centrale-Zanolini-via Fabbri. 

Come sarà Ponte Bentivogli - Via Paolo Fabbri-2

L’intervento si divide in due tratte geograficamente distinte:

1) La Tratta 1 - compresa fra via Paolo Fabbri e via Rimesse. Si prevede il proseguimento della galleria di Zanolini esistente, con la conseguente soppressione dei passaggi a livello di via Fabbri, via Libia e via Rimesse, la realizzazione della nuova fermata Libia e
l’adeguamento dell’esistente Fermata Rimesse;
2) La Tratta 2 - compresa fra via Cellini e via Larga. Si prevede la soppressione dei passaggi a livello di via Cellini e via Larga, l’abbassamento del binario esistente e l’adeguamento della fermata di via Larga. Sul vecchio sedime ferroviario, lasciato libero dai binari interrati, verranno realizzate zone verdi, piste ciclabili e aree destinate a uso pubblico

Simulazione fermata via Larga-2


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori Bologna-Portomaggiore: come cambia la viabilità, deviati anche i bus
BolognaToday è in caricamento