Zona U, restyling in arrivo per piazzetta Ardigò

A farsene carico sarà il titolare del chiosco che ha sede nello slargo adiacente

Restyling in arrivo per piazzetta Ardigò, all'inizio di via Zamboni. A farsene carico sara' il titolare del chiosco che ha sede nello slargo. In cambio il Comune di Bologna gli ha concesso la possibilita' di ampliare il suo esercizio, con uno sconto del 50% sul canone di occupazione del suolo pubblico.

La scorsa settimana, la Giunta Merola ha approvato il patto di collaborazione con il proprietario del chiosco, che ha chiesto di poter "realizzare lo spostamento e il rifacimento con ampliamento" del bar. In cambio, il titolare ha offerto a proprie spese "una serie di interventi di riqualificazione dell'area- si legge in delibera- volti a definire un assetto piu' ordinato del contesto territoriale e quindi piu' rispettoso della tutela degli aspetti storico-architettonici presenti e a migliorare le condizioni di decoro e di vivibilita' urbana".

In particolare, dopo un confronto con gli uffici comunali e il Quartiere, il titolare del chiosco si fara' carico del potenziamento dell'illuminazione nella piazza, della realizzazione e gestione di un nuovo bagno integrato nel chiosco e accessibile a persone diversamente abili, dell'installazione di uno o piu' punti di ricarica per smartphone, tablet e di un punto wi-fi, del ripristino della pavimentazione della piazza e dell'installazione di un impianto di video sorveglianza per garantire la sicurezza. Coinvolta anche Hera, che ha "valutato compatibile lo spostamento di un condotto del gas presente sull'area, con conseguente ripristino della pavimentazione nella porzione di suolo interessato a cura e spese del gestore del chiosco". Via libera infine pure dalla Soprintendenza e da parte dell'Opera diocesana della conservazione e preservazione della fede, con cui e' stato concordato "un utilizzo compatibile della piazzetta Ardigo' con le esigenze di 'fruibilita'' della chiesa e con il suo valore storico e artistico". (San/ Dire) 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Emilia-Romagna verso la zona gialla, Donini: "Aspettiamo una settimana"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Martina stroncata dal covid a 21 anni: "La conoscevo da sempre... usiamo meno leggerezza d'ora in avanti nel parlare della malattia"

  • Nuova ordinanza regionale: confermate le misure, altre attività aperte nei prefestivi

  • Covid Bologna ed Emilia-Romagna, il bollettino: l'epidemia rallenta, ma ci sono 50 morti

Torna su
BolognaToday è in caricamento