Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Savena / Via Mazzini

Lavori in Strada Maggiore e via Mazzini, novità per i residenti: arriva la navetta Bobo

Novità per andare incontro ai residenti, in disagio per i lunghi lavori. La navetta migliorerà i collegamenti di trasporto in particolare per via Mazzini. Poi la decisione di suddividere in più fasi la chiusura di Strada Maggiore per ridurre i cantieri al tempo strettamente necessario

A  seguito  delle  prime  due  settimane  di  lavori  dei  cantieri "BoBo" (per l'avvio del Crealis) l'Amministrazione   comunale,  d'intesa  con  TPER,  ha  individuato  nuove misure da mettere in campo per ridurre i disagi che si trovano ad affrontare i residenti, per i lunghi lavori, specialmente in via Mazzini e Strada Maggiore.

Da  lunedì  prossimo 23 giugno entrerà in funzione la nuova navetta "BoBo", pensata  anzitutto  per  dare  un'opportunità di trasporto pubblico a chi abita e lavora in strada Maggiore, con una fermata in piazza Aldrovandi,  che, trovandosi in posizione baricentrica a metà della strada, permetterà  di  servire  entrambi  i tratti chiusi al traffico. Inoltre, il nuovo   servizio  consentirà  di  riportare  un  mezzo  pubblico,  connesso direttamente  al  centro  storico,  sui viali e nella parte iniziale di via Mazzini interessata dai lavori (tra la porta e via Pelagi), a beneficio dei residenti, delle attività economiche e di tutta la cittadinanza.
E  ancora, la navetta offrirà un collegamento e un interscambio fra le zone interessate   dai  cantieri  e  le  principali  linee  deviate  o  comunque disponibili  nelle  vicinanze (in particolare le linee portanti 11, 13, 14, 19, 25, 27 e le circolari 32-33). La navetta "BoBo" sarà attiva dalle ore 7 alle  ore  21  di  tutti i giorni feriali, dal 23 giugno al 5 dicembre, con frequenza  ogni  20  minuti,  e  sarà  utilizzabile con i normali titoli di viaggio  Tper. 

Nei  giorni di T-days, invece, la stessa funzione sarà svolta dalla navetta "T1"  già esistente, che però subirà una modifica di percorso rispetto alle deviazioni originariamente definite, in modo da assicurare il passaggio per viale  Carducci  e  soprattutto per via Mazzini. La navetta T1 con il nuovo percorso  sarà  attiva nei consueti orari, nei giorni di sabato, domenica e festivi,  dal  28  giugno al 30 novembre. Si allega la cartina illustrativa del percorso modificato e delle fermate.

La  seconda  novità riguarda la cantierizzazione di Strada Maggiore, la cui chiusura  viene  maggiormente  frazionata,  con  l'obiettivo di contenere i disagi  nel  tempo strettamente necessario a eseguire i lavori previsti. In quest'ottica,  la Direzione lavori, di concerto con il Comune, ha stabilito che lunedì 23 giugno il cantiere si allargherà al tratto di Strada Maggiore tra  le Due Torri e piazza San Michele (esclusa), mentre l'ulteriore tratto tra  piazza  San  Michele  e  piazza  Aldrovandi verrà chiuso fra circa due settimane,  in modo da poter mantenere nel frattempo una viabilità locale a vantaggio dei residenti e delle attività commerciali.
A  breve  è  previsto  anche  l'avvio  del  potenziamento dell'illuminazione  pubblica  sotto  i  portici  per una maggiore sicurezza soprattutto serale, mentre è già stata intensificata la presenza dei Vigili urbani e hanno fatto il loro esordio gli Assistenti civici.

Gli  assessori  alla  Mobilità  Andrea Colombo e al Commercio Matteo Lepore commentano:  "A seguito del percorso di ascolto di residenti e commercianti
che  abbiamo  fatto  nei  giorni scorsi scendendo in strada per informare e dialogare  direttamente  con i cittadini, abbiamo ritenuto di accogliere le due  principali  richieste rivolte al Comune: la nuova navetta migliorerà i collegamenti  di  trasporto  pubblico  in particolare per via Mazzini, e la suddivisione  in  più  fasi  della  chiusura  di  Strada Maggiore ridurrà i cantieri  al  tempo  strettamente  necessario.  Continueremo nelle prossime settimane  a  monitorare  insieme a Tper l'andamento dei lavori, che stanno procedendo  bene  e  velocemente,  con  l'obiettivo  di ridurre al minimo i disagi e di finire il prima possibile".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori in Strada Maggiore e via Mazzini, novità per i residenti: arriva la navetta Bobo

BolognaToday è in caricamento