Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca Galliera / Via Provinciale

Lavori sulla strada provinciale "Galliera": al via nuova variante

E' arrivato l'ok da parte del consiglio provinciale per la nuova variante, che da via Colombo arriverà alla S.P. 3 "Trasversale di Pianura". La spesa, un milione di euro, sarà finanziata con fondi della Regione

Approvato all'unanimità dal Consiglio provinciale, lo schema di convenzione - tra Provincia di Bologna e Comuni di Bologna e Castel Maggiore - per la realizzazione della variante alla strada provinciale 4 "Galliera" dalla via Colombo alla S.P. 3 "Trasversale di Pianura" e, precisamente, dall'innesto della Nuova Galliera – 1° lotto – a Via Colombo.

L'opera verrà realizzata dalla Provincia e la spesa prevista, di un milione di euro, è finanziata con fondi della Regione. Per assicurare il coordinamento delle azioni fra gli Enti coinvolti, l'accordo prevede che il Comune di Bologna renda disponibili, a titolo gratuito, le aree di sua proprietà necessarie ai lavori e a prendere in carico le opere che costituiscono il collegamento tra la rotatoria di innesto alla S.P. 3 sulla via Trebbo, fino alla via Colombo, dopo l'approvazione del collaudo provvisorio dei lavori; mentre il Comune di Castel Maggiore si impegna a cedere gratuitamente alla Provincia le necessarie aree demaniali di sua proprietà.

«Si tratta di una convenzione fondamentale per terminare i lavori di questa importante arteria» ha commentato in Consiglio l'assessore ai Lavori pubblici Maria Bernardetta Chiusoli.

FASI APPROVAZIONE PROGETTO - Il progetto preliminare del 1° intervento (lotto 1 e 2) per la realizzazione della variante alla S.P. 4 "Galliera" fu approvato dalla Provincia con delibera del 2005, per un importo di 28 milioni euro, di cui 26 milioni a carico della Regione e 2 milioni dei Comuni interessati. Il progetto definitivo relativo al 1° lotto venne approvato nel 2008 (rimandando il 2° lotto ad una fase successiva) e quello esecutivo nel 2009 per un importo di 19.385.795,76 euro, di cui 18 milioni a carico della Regione, un milione a carico del Comune di Castel Maggiore e i restanti 385.795,76 euro finanziati dalla Provincia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori sulla strada provinciale "Galliera": al via nuova variante
BolognaToday è in caricamento