menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavori stradali, da oggi una ventina di cantieri aperti in città: la mappa

Tra quelli in corso e quelli programmati. Ecoc la mappa dei lavori

Saranno circa una ventina, tra quelli in corso e quelli in programma, i cantieri aperti a Bologna a partire da oggi, lunedì 24 settembre, con conseguenti modifiche alla viabilità. In caso di maltempo, fa sapere il Comune, alcuni dei cantieri potrebbero essere ricalendarizzati. 

La mappa

Lo fa sapere, in una nota, il Comune. In via Irnerio, esordisce l'amministrazione, "prosegue fino al 31 ottobre la chiusura del corsello tra la banchina di fermata in prossimità di piazza di Porta San Donato e il portico del civico 57, per il cantiere, in corso al civico 53, di demolizione e successiva ricostruzione di un fabbricato".

Via Zaccherini Alvisi al civico 2, vicino all'incrocio con via Massarenti, è invece "interessata, fino all'1 febbraio, dal cantiere di ristrutturazione di un edificio, con restringimento della carreggiata e divieto di sosta sul lato opposto della strada per mantenere il doppio senso di marcia".

Restringimenti di carreggiata e istituzione di senso unico con transito alternato fino al 30 settembre in via de' Carracci, nel tratto da via Zanardi al civico 69, a causa dei lavori di realizzazione di una nuova pista ciclabile e dei lavori di riqualificazione della sede stradale.

In viale Sandro Pertini entrambe le carreggiate saranno ristrette "da tre a due corsie di marcia, nel tratto del ponte sul fiume Reno, fino al 31 ottobre, per lavori di adeguamento e manutenzione del ponte", mentre in via Zanardi "prosegue fino al 30 settembre il restringimento della carreggiata all'intersezione con via del Pane per i lavori di realizzazione di una nuova rotatoria".

Terminati i lavori di ripristino di una frana stradale su proprietà privata di fronte al civico 62 di via di Casaglia, sono ora in corso "lavori Hera per il rifacimento del tratto di acquedotto, al termine dei quali riprenderanno le lavorazioni per il ripristino della pavimentazione in asfalto". 

In via Brizio, invece, proseguiranno fino al 9 novembre i "lavori di riqualificazione, rifunzionalizzazione e messa in sicurezza con restringimento della carreggiata, divieti di sosta e divieto di transito durante la fase di asfaltatura", e su via della Salute "sono in corso fino al 28 settembre lavori di Rti per realizzare una nuova strada, con l'istituzione di un senso unico alternato all'altezza del Terminal Aviazione Generale di Bologna".

Continua ad essere chiusa al transito "via del Volto Santo", mentre si inverte il senso di marcia di via Santa Margherita "per il proseguimento dei lavori di monitoraggio e messa in sicurezza dell'edificio della Prefettura"

Ancora, via D'Azeglio "sarà interessata da interventi di ripristino della pavimentazione in masselli di granito nel tratto da via Urbana a via dè Carbonesi", e via della Ghisiliera "sara' chiusa, nel tratto compreso tra via del Chiu' e via della Secchia, per lavori di scavo di Hera per rinnovo della rete idrica fino al 30 settembre", mentre in via Mattei "continuano fino al 18 novembre i lavori di riqualificazione di strade e marciapiedi". Infine, su via Santo Stefano "proseguono i lavori di ripristino della pavimentazione in cubetti di porfido nel tratto da via Dante a via Guerrazzi". 

Sono poi in fase di attivazione i lavori in "via De' Preti, nel tratto da via Galliera a via Santa Maria Maggiore, che sara' chiusa dal 26 al 29 settembre dalle 9.30 alle 16.30 per lavori edili". In via Giuseppe Dozza, invece, da oggi a martedì "ci saranno delle modifiche della viabilita' per lavori di asfaltatura collegati alla manutenzione del ponte sul Torrente Savena, che per limitare i disagi alla viabilita' si svolgeranno solo dalle 20 alle 5.30, con restringimenti della carreggiata".

Da martedì a mercoledì sono previste, in via Altura, "modifiche della viabilita' per lavori di asfaltatura": anche questi si svolgeranno, per limitare i disagi alla viabilità, dalle 20 alle 5.30". In via Cerodolo sono inoltre previsti "lavori per il rifacimento di alcuni tratti della rete di raccolta e smaltimento delle acque meteoriche da martedì fino al 5 ottobre, con restringimenti della carreggiata", mentre in via Castel Bolognese verrà rifatta, da martedì a venerdì, "la pavimentazione dei marciapiedi lungo l'intera via, con restringimento della carreggiata".

Infine, in piazza dei Tribunali "sono previsti lavori per il ripristino dei tratti ammalorati della pavimentazione in cubetti e lastre in granito, con verifica della funzionalità della raccolta acque meteoriche, da lunedì fino al 20 ottobre".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Come trasformare una finestra in un piccolo balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento