Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Lavoro ed emergenza sanitaria: a Bologna e provincia -30% di assunzioni

Nel trimestre novembre 2020-gennaio 2021 le aziende ipotizzano l'assunzione di 18.580 persone

Nell'autunno della pandemia anche il mercato del lavoro va in zona 'arancione'. A novembre, tra Bologna e provincia, le imprese prevedevano 5.860 assunzioni, il 30% in meno rispetto all'anno scorso. Il calo piu' consistente riguarda l'industria: 850 inserimenti previsti, -30,5% rispetto a novembre 2019. Il grosso delle opportunità è nei servizi: 2.130 posti vacanti, ma con una flessione il 29,4%. Detto questo, nel trimestre novembre 2020-gennaio 2021 le aziende ipotizzano l'assunzione di 18.580 persone. Nel 31% dei casi le entrate previste saranno stabili (contratto a tempo indeterminato o di apprendistato), mentre nel 69% delle proposte saranno a termine (a tempo determinato o altri contratti con durata predefinita).

Quali sono i settori che cercano più personale 

I posti di lavoro disponibili si concentreranno per il 74% nel settore dei servizi e per il 53% nelle imprese con meno di 50 dipendenti. Il 28% sarà destinato a dirigenti, specialisti e tecnici, il 27% ad operai specializzati e conduttori di impianti, il 26% alle professioni commerciali e dei servizi. Nonostante la contrazione della domanda, alcuni profili rimangono introvabili, o quasi: in più di tre casi su dieci (34%) le imprese hanno problemi a trovare le persone giuste.

Le professioni più richieste

In particolare le maggiori difficoltà per il mese di novembre riguardano la ricerca di 50 operai specializzati nelle industrie tessili, abbigliamento e calzature (86,3%), 320 operai specializzati nell'edilizia e nella manutenzione degli edifici (67,4%), 320 operai nelle attivita' metalmeccaniche ed elettromeccaniche (60,2%). Le tre figure professionali più richieste concentreranno il 28% delle entrate previste: 790 cuochi, camerieri e altre professioni dei servizi turistici, 470 tecnici dei servizi alle persone, 360 personale di amministrazione, di segreteria e dei servizi generali.

(Dire) 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro ed emergenza sanitaria: a Bologna e provincia -30% di assunzioni

BolognaToday è in caricamento