rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Lavoro nero in Fiera: scattano multe, sospensioni e denunce

Il contesto è quello delle ditte di allestimento conto terzi. La scoperta nell'ambito dei controlli per il Green pass

Di nuovo lavoro nero presso le aziende dell'allestimento fieristico. I carabinieri del Navile e l'Ispettorato del lavoro hanno fatto visita agli stand in allestimento della fiera Eima International, presso i capannoni di via della Costituzione. I controlli erano dedicati alla verifica dei requisiti del Green pass, ma i militari hanno trovato anche un paio di aziende, impiegate nell'allestimento conto terzi in appalto, che impiegavano lavoratori in nero.

Nel primo caso il titolare, cittadino italiano, è stato multato complessivamente per 3mila Euro: un suo operaio, anch'egli cittadino italiano, è stato trovato in possesso del pass, ma è risultato completamente a nero. Nel secondo caso il titolare, cittadino egiziano, ha visto l'attività sospesa, oltre a una denuncia per intermediazione illecita di manodopera e favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Due suoi addetti infatti, sono risultati irregolari, oltre che non in possesso della certificazione verde.

(Foto: immagine di repertorio)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro nero in Fiera: scattano multe, sospensioni e denunce

BolognaToday è in caricamento