Legge sull'edilizia, approvata la proroga: votano a favore Pd e centrodestra

Contrari sinistra, verdi e M5S. La legge inquadra le regole per il consumo di suolo in regione

Come previsto, la maggioranza in Regione Emilia-Romagna si spacca ancora una volta sulla legge urbanistica. Collegato all'assestamento di bilancio, in discussione oggi in Assemblea legislativa, è stato votato dall'aula anche il provvedimento che proroga la scadenza delle pianificazioni urbanistiche degli enti locali al 31 dicembre 2021, "necessario per svolgere tutte le fasi previste dall'iter di pianificazione", spiega il dem Luca Sabatini.

Ma come accaduto in commissione, la lista Coraggiosa e i Verdi hanno votato contro, insieme ai 5 stelle, mentre il Pd e la lista Bonaccini hanno votato a favore con il centrodestra. "Un voto anomalo", lo battezza la consigliera verde Silvia Zamboni. Che aggiunge: "Questo è un provvedimento che non abbiamo mai condiviso e quindi in maniera coerente votiamo contro. Dai dati emersi dall'ultimo rapporto Ispra, tra l'altro, l'Emilia-Romagna e' al quinto posto per consumo di suolo. Quindi forse questa legge merita una registrata".

Proroga legge urbanistica, sit-in degli ambientalisti: "Stop consumo di suolo" | VIDEO


E mentre la 5 stelle Silvia Piccinini parla di "passo indietro sulla lotta al consumo di suolo", chiedendo di abrogare l'articolo di legge, il capogruppo di Emilia-Romagna Coraggiosa, Igor Taruffi, rimarca: "Non è una novità la nostra posizione su quella legge, che ci portò a suo tempo a votare contro. Secondo noi è necessario intervenire su quella legge, ma in direzione opposta. Questo è uno dei temi sui quali nei prossimi mesi crediamo ci siano le condizioni per trovare una via d'uscita rispetto all'impasse della scorsa legislatura", avverte Taruffi, che in un altro passaggio del suo intervento aggiunge: "Sappiamo che ci sono sensibilità diverse nella maggioranza e dovremo affrontare passaggi per nulla scontati, a valle dei quali si potrà dare un giudizio. In sei mesi è impossibile dare un giudizio sulla discontinuità sulle politiche ambientali, avendo dovuto gestire l'emergenza covid. Siamo stati eletti per cinque anni e saremo giudicati sui cinque anni".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sugli scricchiolii in maggioranza non arrivano commenti diretti da parte del governatore Stefano Bonaccini. Che però nel suo intervento in aula sull'assestamento di bilancio manda a dire: "Spero di trovare il plauso anche da parte degli ambientalisti e della sinistra sui trasporti gratis per studenti a partire da settembre". (San/ Dire)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come asciugare i vestiti quando fa freddo evitando quello strano odore di umido

  • Bollettino Covid, boom contagi: +1.180 casi in regione, +348 a Bologna. Altri 10 morti

  • Coronavirus, il piano della Regione Emilia-Romagna: "Intanto isolare famiglie con positivi"

  • Crollo in via del Borgo: morto al Maggiore lo studente travolto dalle macerie

  • 23 ottobre, sciopero nazionale treni e bus: cosa c'è da sapere

  • Gianluca Vacchi firma una cashback card: oltre ai benefit, c'è anche un progetto benefico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento