menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"DrinBò" porta i libri a casa degli anziani a bordo di una bici cargo

Il progetto, in fase sperimentale, è attivo per le biblioteche comunali del Pilastro e di Corticella. Basta essere iscritti a una delle due biblioteche, abitare nel raggio di circa 2 km e prenotare i volumi desiderati

Libri a domicilio con la bici cargo. È l'iniziativa delle biblioteche comunali “Corticella-Luigi Fabbri” e “Luigi Spina” al Pilastro, protagoniste del nuovo servizio di prestito a domicilio organizzato con Coop Alleanza 3.0 e Legambiente. L'obiettivo è promuovere i valori della comunità solidale, della cultura e del pensiero ecologico e sostenibile.

Grazie ad una nuova cargo bike, fornita da Coop Alleanza 3.0 e guidata dai volontari di Legambiente, i libri saranno recapitati direttamente a casa delle persone anziane o in difficoltà che abitano nel raggio di 2 km dalle biblioteche e che ne faranno richiesta mettendosi in contatto con i bibliotecari. "Un modo nuovo e ecologico per garantire a tutti i cittadini il diritto alla conoscenza, alla consapevolezza e alla compagnia di un buon libro e per far sentire la vicinanza delle biblioteche di Bologna, sempre di più aperte alle esigenze della comunità", scrive il Comune.

Le prime consegne di DrinBò saranno effettuate oggi, giovedì 23 luglio, dalla Biblioteca Corticella Luigi Fabbri e lunedì 27 luglio dalla biblioteca Luigi Spina del Pilastro. Si tratta di una prima fase sperimentale del progetto che prevede una consegna alla settimana - il giovedì a Corticella e il lunedì al Pilastro - e che, dopo l'estate, se gradito dagli utenti, proseguirà con più continuità fino ad autunno inoltrato.

Come partecipare

Per usufruire del servizio basta essere iscritti a una delle due biblioteche, abitare nel raggio di 2 km circa dalla biblioteca e contattare via email o telefonicamente i bibliotecari di riferimento per prenotare i volumi desiderati e richiederne il prestito a domicilio, motivandone le ragioni e ricordando che i bibliotecari sono sempre a disposizione con i loro consigli per aiutare le persone nella ricerca e nella scelta dei libri e delle risorse a disposizione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tortelli di Canevale: la ricetta dello chef Stefano Barbato

social

Fagottini di mortadella caprino, miele e pistacchio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento