Cronaca Fiera / Piazza della Costituzione

Lineapelle: designer spagnolo ruba prototipi di scarpe e borse per copiarli

Grande operazione anti-spionaggio industiale quella messa a punto ieri: la merce rubata è stata individuata nel parcheggio grazie a un dispositivo gprs

Quindici prototipi di calzature e borse di alto pregio rubati da quindici diverse aziende del Made in Italy espositrici alla fiera 'LineaPelle' di Bologna sono stati recuperati dalla polizia e dal servizio di sicurezza della manifestazione. E' stato grazie ad un rilevatore Gprs installato sul prototipo di un mocassino da uomo che la refurtiva è stata individuata in un'auto nel parcheggio esterno.

PROTOTIPI PREZIOSI PROTETTI DA DISPOSITIVI GPRS. Si tratta di "una sofisticata operazione antispionaggio industriale", spiega una nota di Bolognafiere, e i responsabili "sono stati individuati e denunciati alla magistratura al momento di prendere l'aereo per tornare in Spagna". Nell'auto sono stati trovati "oggetti non ancora in commercio e di grande valore". Visto "il numero dei prodotti é risultato chiaro che si trattava di una banda dedita allo spionaggio industriale e che portava a termine una serie di colpi sistematici per ottenere informazioni e prototipi da replicare e copiare illecitamente a casa propria", dice ancora Bolognafiere.

I DESIGNER SPAGNOLI VOLEVANO COPIARE I MODELLI. Gli agenti del commissariato Bolognina-Pontevecchio ieri hanno denunciato per ricettazione un designer spagnolo, sorpreso nel parcheggio esterno alla Fiera mentre era nei dintorni dell'auto. Sono in corso indagini per accertare l'esistenza di ulteriori complici. "L'operazione sicurezza che abbiamo messo in atto in Fiera - ha commentato il presidente di Bolognafiere, Duccio Campagnoli - ha dato ottimi frutti grazie all'impegno condiviso con gli uomini del commissariato che presidiano il posto di Polizia. A loro e al questore di Bologna va il mio sentito ringraziamento perché si tratta di un'operazione a tutela del migliore 'Made in Italy', tanto che tutte le aziende vittime dei furti erano italiane".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lineapelle: designer spagnolo ruba prototipi di scarpe e borse per copiarli

BolognaToday è in caricamento