Lite per il distanziamento a bordo: sul bus arrivano i Carabinieri

All'arrivo a Bologna il pullman è stato costretto a interrompere la corsa

Viaggio movimentato quello dei passeggeri che si sono trovati a bordo del Flixbus partito mercoledì sera da Milano con direzione Calabria. All'arrivo a Bologna, infatti, il pullman è stato costretto a interrompere la propria corsa per una lite a bordo. Lo riferisce Milano Today. 

Motivo del contendere il distanziamento voluto da alcuni dei viaggiatori, che si sono praticamente rifiutati di far salire altri passeggeri a bordo. "Ho chiamato i Carabinieri perché non è normale", dice un uomo, come mostra un video pubblicato da Ansa e girato proprio sul mezzo. "È tutto pieno, siamo uno attaccato all'altro. Qua addirittura c'è gente in piedi - racconta un altro dei passeggeri -. Qui tra un po' ci impesteremo tutti". 

Lo stesso viaggiatore ha poi spiegato di aver "pagato il biglietto doppio per avere lo spazio accanto libero", un desiderio evidentemente non esaudito. Da lì si è vissuto qualche momento di tensione con i carabinieri che sono stati costretti a intervenire nell'autostazione bolognese e salire sul pullman per sedare la lite, che comunque non è mai andata oltre. Una volta ristabilita la calma, dopo la mezzanotte, il pullman è ripartito alla volta della Calabria. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, tre ragazzi positivi nei licei di Bologna: controlli su 90 tra studenti e professori

  • Liceo Galvani, lutto al rientro a scuola: è morto il prof Stefano Tampellini

  • Dove mangiare pesce a Bologna: 4 imperdibili ristoranti

  • Scuola, altri due casi di Covid al Fermi e alle Guido Reni

  • Aggressione in casa: tenta violenza sessuale, lei scappa in strada

  • Marzabotto, festa di compleanno in casa: 34 multe per assembramento e 3 denunce

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento