rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Lizzano in Belvedere / Monteacuto delle Alpi

Lizzano in Belvedere: precipita in un dirupo durante una battuta di caccia, morto 63enne

E' caduto in un dirupo profondo circa 60 metri nell'area boschiva di Monteacuto delle Alpi

Un gruppo di amici cacciatori si era dato appuntamento questa mattina per una battuta di caccia al cinghiale nei boschi di Monteacuto delle Alpi, ma un 63enne di Camugnano, residente ad Alto Reno Terme, è morto cadendo in un dirupo profondo circa 60 metri.  

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Stazione di Lizzano in Belvedere e i sanitari, ma a seguito delle ferite riportate, per l'uomo non c'è stato nulla da fare.
Il corpo senza vita del cacciatore è stato trasportato al Deposito Osservazione Salme, presso il Cimitero della Certosa, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lizzano in Belvedere: precipita in un dirupo durante una battuta di caccia, morto 63enne

BolognaToday è in caricamento