Cronaca Rio Quadalto

Lizzano in Belvedere: 48enne ubriaco ferisce pizzaiolo con un coltello

Mentre si trovava all'interno del ristorante "Le Mozze", ha iniziato a infastidire i clienti. Ricevuto l'invito ad allontanarsi, una volta fuori dal locale, ha colpito il giovane

I Carabinieri della Stazione di Lizzano in Belvedere hanno denunciato questa note in stato di libertà un 48enne del luogo, pregiudicato, "per lesioni personali, minaccia aggravata e porto abusivo di armi ed oggetti atti ad offendere".

L'uomo, ubriaco, alle 23.50 circa, mentre si trovava all'interno del ristorante pizzeria "Le Mozze", ha iniziato a infastidire i clienti. Ricevuto l'invito dal pizzaiolo 22enne a desistere e ad allontanarsi, una volta fuori dal locale, ha colpito il giovane che ha riportato una ferita da taglio alla mano destra, giudicata guaribile dal personale sanitario dell'Ospedale di Porretta in 15 giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lizzano in Belvedere: 48enne ubriaco ferisce pizzaiolo con un coltello

BolognaToday è in caricamento