menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ozzano: Logimatic inventa e avvia una nuova procedura di rilevazione a distanza della temperatura per i dipendenti

Gli ingegneri dell'impresa hanno sviluppato Logithru che prevede un QR-Code per ogni dipendente. L'azienda: "In questo modo cerchiamo di contrastare possibili contagi da Covid-19"

Una nuova procedura di rilevazione a distanza della temperatura corporea che punta a contrastare il possibile contagio da Covid-19 è stata studiata e realizzata dalla Logimatic di Ozzano: da lunedì infatti, quotidianamente a tutti i dipendenti in entrata sarà misurata la temperatura senza che questi scendano dall'auto. Se la temperatura è inferiore ai 37,5° C si aprono i cancelli, e l'accesso è consentito.

"Dal 27 aprile partiamo con Logithru - spiegano a BolognaToday dall'azienda - una procedura inventata da noi al fine di cercare di rendere sicuro l'ambiente di lavoro. Abbiamo circa 90 dipendenti e contando anche gli esterni arriviamo a un centinaio di unità. Noi siamo rimasti sempre aperti in questo periodo perchè produciamo macchine per il confezionamento di cibo e medicinali, garantendo sempre la sicurezza, e questa è un'innovazione che punta non solo ad aumentare i livelli di controllo".

Ma come funziona? Tutti i dipendenti, prima di parcheggiare il proprio mezzo nel parcheggio assegnato, dovranno accedere al controllo dall’ingresso receptions, presentare all’operatore adibito il proprio QR-Code personale e sottoporsi al controllo tramite termo scanner a distanza, senza dover scendere dal proprio veicolo, ma indossando comunque la mascherina.  Solo dopo avere effettuato questa operazione e nel caso di esito negativo, si potrà parcheggiare la propria auto ed accedere allo stabilimento.

"E' un esempio di come la ricerca e l'innovazione delle nostre aziende riescono a mettere in campo, anche in un momento così difficile", ha commentato il sindaco Luca Lelli.

Coronavirus Emilia-Romagna, il bollettino del 23 aprile, Venturi: "Ancora una significativa diminuizione dei casi attivi"

Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 23 aprile: a Imola zero positività e decessi

Coronavirus, siglata ordinanza: Medicina si riallinea al resto del territorio e via a nuove misure in tutta la Regione

Coronavirus, Hera studia acque di scarico con l'Istituto Superiore di Sanità

Coronavirus, Ausl: "26 deceduti nella casa di riposo, 7 tamponi positivi"

Coronavirus, Emilia-Romagna a sportivi: "Ancora 10 giorni di pazienza, a maggio sport all'aperto"

Coronavirus, bar e ristoranti: "Riapertura? Sarà come un lungo agosto"

Oltre l'emergenza: il sindaco nomina esperti per "ripensare Bologna" 

Fase 2, ripartenza imprese: la proposta della Regione al Governo

Cosa ci lascerà questa quarantena? La lezione dei bambini | VIDEO

Coronavirus, ecco il piano della Regione per le residenze anziani e contagi domestici

Farmaci e spesa a casa, aiuti alimentari, supporto anziani e persone fragili: servizi attivi e numeri utili

Coronavirus e consegne a domicilio: segnala a BolognaToday la tua attività!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • WeekEnd

    I 10 eventi da non perdere questo weekend

  • Attualità

    Imola, McDonald’s e Fondazione Ronald McDonald donano pasti gratis

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento