Lorenzo, morto in moto a soli 17 anni: "Era solare, nello sport un compagno di squadra apprezzato da tutti"

Lorenzo Berti è il ragazzino che ha perso la vita a causa di un incidente stradale avvenuto a Pianoro. Giocava a basket nella BSL di San Lazzaro, che oggi è a lutto: "Il cuore è rigonfio di dolore, siamo vicini al fratello"

Le immagini dell'incidente

Lorenzo Berti è il ragazzo di 17 anni che giovedì nel tardo pomeriggio è stato coinvolto in un terribile incidente avvenuto in via Andrea Costa a Pianoro. Versava già in condizioni gravissime quando è arrivato all'Ospedale Maggiore di Bologna e non ce l'ha fatta: è morto qualche ora dopo lasciando nella disperazione la famiglia e gli amici

Il ragazzo, di San Lazzaro di Savena, aveva giocato a pallacanestro nella BSL insieme al fratello gemello. Ed è dalla squadra sportiva dilettantistica che arrivono messaggi commoventi d'affetto e il ricordo di un ragazzo dalla mille qualità. "La BSL incredula e con il cuore rigonfio di dolore si stringe a Ludovico, fratello gemello e giocatore della nostra Under 18 gold, e alla famiglia per l'improvvisa scomparsa di Lorenzo Berti, classe 2003, giocatore cresciuto nel nostro settore giovanile sin dal minibasket, ragazzo solare e compagno di squadra sempre molto apprezzato da tutti per l'altruismo e la capacità di fare gruppo. Due anni fa ha lasciato il basket ma per noi è sempre rimasto un nostro compagno di gioco biancoverde e ora ci lascia un vuoto tremendo e incolmabile. Ciao Lorenzo" il messaggio dei suoi compagni ed ex allenatori. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mezza Italia (Emilia Romagna compresa) verso il 'giallo'. Bonaccini: "Per Natale soluzioni che evitino il tana libera tutti"

  • Divieto spostamenti Natale, Bonaccini: "Rischia di isolare chi vive in un piccolo comune"

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Covid, a Natale tutte le regioni in zona gialla? Bonaccini: "Aprire anche bar e ristoranti"

  • Giornata del Parkinson, le neurologhe: "Per combattere la malattia, tre tipi di terapie avanzate"

Torna su
BolognaToday è in caricamento