Lorenzo, il figlio di Vasco Rossi: "Indifferenza e cattiveria, ho ricevuto persino minacce di morte"

Lorenzo Rossi Sturani è stato riconosciuto dal Blasco quando aveva 15 anni. Ma la gente vedeva "strana" la sua famiglia

Lorenzo con la moglie

Lorenzo Rossi Sturani, figlio di Vasco Rossi ha raccontato un po' di sè al Metropolitan Magazine in un'intervista, soffermandosi sulla sua infanzia e sull'atteggiamento ostile di tanti nei suoi confronti, persino di minacce di morte ricevute durante la notte e poi fortunatamente senza conseguenze. E ovviamente di suo padre e di quella mamma, Gabry, cche avrebbe ispirato l'monima canzone del rocker emiliano.

Riconosciuto da Vasco Rossi all'età di 15 anni, Lorenzo racconta della diversità fra il Vasco padre e il Vasco artista: "Non mi sono mai definito il figlio di  - ha detto Lorenzo -  eppure tanta ostilità e la sensazione che la mia situazione fosse vista come qualcosa di nuovo in senso negativo". 

E cosa gli ha insegnato questo papà speciale? A porsi e raggiungere gli obiettivi, a superare le difficoltà e a gestire i soldi: questa la risposta di Lorenzo al Metropolitan Magazine. Un punto di riferimento. Ma i punti di riferimento oggi sono anche altri, la sua bellissima moglie e la figlioletta. 

Il figlio di Vasco Rossi si è sposato: ecco la sua storia d'amore

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, le misure in arrivo e le regioni a rischio maggiore (Emilia Romagna tra queste)

  • Nuovo Dpcm, seconde case e nuove regole: tutte le risposte

  • Schivata la zona rossa, l'Emilia Romagna resta arancione

  • Red Ronnie contro la serie su San Patrignano: "Solo aspetti negativi, ma molti sono ancora vivi grazie a Muccioli"

  • Dpcm e zona arancione, fioccano multe per violazione del coprifuoco e uscita dai comuni di residenza

  • Coronavirus, i casi del 13 gennaio: calano i contagi a Bologna e in Emilia-Romagna

Torna su
BolognaToday è in caricamento