Si accendono le luci sul Canale di Reno: ecco l'installazione permanente | VIDEO

Il progetto di Canali di Bologna è stato realizzato grazie ai contributi dei bolognesi

Il Canale di Reno, nel tratto visibile dagli affacci tra via Malcontenti e via Oberdan, è illuminato. È stata inaugurata oggi l'installazione permanente curata dall’architetta Giordana Arcesilai, realizzato dalla ditta Elettro-Z e con il patrocinio del Comune di Bologna.

Si accende così un’area simbolica della Bologna città d’acque: i tratti fra le vie Augusto Righi e Bertiera, l’altro fra le vie Alessandrini e Capo di Lucca, sono gli unici testimoni rimasti di un paesaggio urbano scomparso. Carlo De Angelis – Presidente del Consorzio Canale Reno – insieme agli Assessori comunali Matteo Lepore e Valentina Orioli hanno acceso l’illuminazione del canale che in questo modo, ogni sera fino al mattino, sarà visibile ai cittadini e ai turisti anche dalla rinomata Finestrella di via Piella.

Il progetto

Dal punto di vista tecnico il progetto d’illuminazione propone un intervento non invasivo, che rispetta il luogo; un intervento quasi pittorico, a bassa intensità di luce, che si avvale del potere riflettente dell'acqua e distribuisce morbide e rade pennellate sul canale nella direzione della corrente, creando un lieve riflesso e movimento di ombre sulla parte bassa delle facciate prospicienti. Inoltre, per ricordare gli antichi mestieri legati alle acque del Canale di Reno e del Canale delle Moline, sono proiettate sul muro dell’affaccio di via Oberdan delle immagini evocative ispirate alle incisioni di Annibale Carracci e Giuseppe Maria Mitelli.

Questo progetto di valorizzazione notturna è stato realizzato grazie anche i contributi volontari versati dai visitatori durante le iniziative (come Notte blu, Effetto blu e le visite nei sotterranei) organizzate da Canali di Bologna. Un dono per i bolognesi che anche se, solo sporgendosi dagli affacci e dalla finestrella vedranno illuminato il Canale di Reno, sarà comunque dato loro un segno di serenità e fiducia. L’inaugurazione per il grande pubblico, se sarà possibile, è prevista a primavera 2021.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Si accendono le luci sul Canale di Reno: ecco l'installazione permanente | VIDEO

BolognaToday è in caricamento