Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Budrio

Lupi avvistati a Budrio, il Comune: "No allarmismi, ma mantenere la distanza"

Anche se "son ci sono pericoli per l’uomo, è importante rispettare alcune norme"

Alcuni lupi sono stati avvistati nelle zone umide della Valle Benni a Mezzolara, nel comune di Budrio. Lo rende noto l'amministrazione che sottolinea: "Queste presenze non devono allarmare: capita sempre più spesso che animali come caprioli e cinghiali e anche lupi, cerchino le zone più temperate all’interno dei loro territori abituali per trovare cibo, talvolta avvicinandosi ai centri urbani". 

Tuttavia, anche se "son ci sono pericoli per l’uomo - si legge nella nota - è importante rispettare alcune buone norme per favorire la pacifica convivenza". 

A metà del mese scorso, altri lupi erano stati avvistati a Calderara, nella zona di Longara

Cosa fare

In caso di avvistamenti, mantenere una distanza adeguata (nel caso del lupo, circa 100 metri; per caprioli e cinghiali, circa 20) "sia per la nostra sicurezza, sia per non creare disturbo agli animali ed evitare di seguirli in auto per lunghi tratti per scattare foto o video".

.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lupi avvistati a Budrio, il Comune: "No allarmismi, ma mantenere la distanza"

BolognaToday è in caricamento