Mafalda compie 100 anni: è la prima festeggiata dell'anno a Ozzano

Il sindaco le ha consegnato una pergamena con lo stemma del Comune

La prima festeggiata del 2019 a Ozzano è Mafalda Natali, che ha soffiato cento candeline sulla torta sabato scorso. Nata il 1 gennaio del 1919, la super nonna da qualche tempo è ospite di Villa Giulia a Pianoro, e il sindaco Luca Lelli, il figlio Mario e il nipote le hanno fatto una sorpresa qualche giorno fa: il primo cittadino infatti, le ha consegnato una pergamena celebrativa con lo stemma del Comune. 

La centenaria Mafalda ha qualche problema di deambulazione ma ride e scherza con tutti, sprizzando gioia e ancora tanta voglia di vivere.  “Abbiamo incontrato la prima centenaria di quest’anno – commenta il sindaco Lelli –  E’ sempre un piacere, e soprattutto un onore per noi incontrare persone che hanno così tanto da raccontare, e che sono la vera memoria storica del nostro territorio. Ancora tanti auguri”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sente rumori sospetti in casa e spara, ucciso un uomo

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • Incidente a Casalecchio: pedone investito all'incrocio

  • Terremoto Toscana: riaperto traffico treni AV e regionali, ci sono ritardi

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

Torna su
BolognaToday è in caricamento