Malalbergo: un nuovo mezzo per il trasporto di anziani e disabili

Un traguardo possibile grazie all'impegno di cittadini e amministrazione

La comunità di Malalbergo può usufruire di un nuovo mezzo per il trasporto di anziani e disabili.

Ad annunciarlo il sindaco Monia Giovannini, pubblicando anche una foto sui social, esprimendo tanta soddisfazione: "Con l'impegno di molti si può fare tanto - spiega -  Grazie al contributo di cittadini donatori e all'Amministrazione è stato acquistato il nuovo mezzo da consegnare ad Auser per migliorare sempre di più il prezioso servizio di trasporto di anziani e disabili".

Entro settembre, terminata l'applicazione dei nomi di tutti i donatori che hanno contribuito all'acquisto, il mezzo sarà consegnato ai volontari Auser.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mezza Italia (Emilia Romagna compresa) verso il 'giallo'. Bonaccini: "Per Natale soluzioni che evitino il tana libera tutti"

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

  • Giornata del Parkinson, le neurologhe: "Per combattere la malattia, tre tipi di terapie avanzate"

  • Dad e rendimento scolastico, il prof del Fermi: "E' dura, ma i vincenti trovano la via e non le scuse"

Torna su
BolognaToday è in caricamento