Rissa e malori in discoteca, minorenne in coma etilico

La polizia amministrativa sta conducendo accertamenti su quanto accaduto

Notte movimentata quella trascorsa questo weekend al Matis di Casteldebole. Due minorenni sono infatti stati colti da malore dovuto al consumo di alcool e uno di loro è finito in coma etilico.

Da quanto si apprende, la Polizia è intervenuta in due distinte occasioni fuori dal locale. Nel primo caso - intorno alle 4 - è stata allertata per una rissa: giunti sul posto, gli agenti hanno trovato un 17enne ferito al naso. Secondo il  racconto del ragazzino, sarebbe rimasto ferito a seguito di un litigio iniziato con un pugno dentro al locale e proseguito poi all'esterno del club.

Il secondo intervento è arrivato più tardi, intorno alle ore 4:40 del mattino. Sono stati i sanitari del 118 a chiamare gli agenti, segnalando di aver soccorso una ragazza di 16 anni, in avanzato stato di ubriachezza, tanto che per lei si stavano verificando i primi sintomi del coma etilico.

La volante ha scortato l'ambulanza in ospedale. Giunti al pronto soccorso, i poliziotti hanno rilevato che era da poco arrivato sul posto anche un altro minorenne, sempre proveniente dalla stessa discoteca. Il ragazzino era in stato di incoscienza, dovuto sempre all'abuso di alcool.

La polizia amministrativa ora sta compiendo accertamenti su quanto accaduto e non è escluso che le indagini possano portare ad altro. Ad esempio, ci sarà da capire come mai il ragazzino finito al pronto soccorso indossasse un braccialetto del club, destinato però ai maggiorenni, per il consumo di alcool.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo: allagamenti e smottamenti, fiumi esondati e oltre 300 persone evacuate

  • I Mercatini di Natale a Bologna: il calendario 2019

  • Maltempo: massimi livelli di allerta a Budrio, Castel Maggiore e Malalbergo, salvata coppia

  • Maltempo Bologna, emesso il nuovo bollettino meteo: è ancora allerta, piogge fino a notte

  • Dipendenti infedeli colpiscono Hera, furto da mezzo milione di euro sulle bollette

  • Castenaso: accoltella la moglie e si butta sotto un treno

Torna su
BolognaToday è in caricamento