rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca

Maltempo Bologna, allerta in pianura per la piena del Reno

Il punto della città metropolitana. Fiume sorvegliato speciale ad Argelato e negli altri comuni delle Terre d'acqua

Esondazioni, smottamenti e caduta rami su diverse provinciali della montagna, allerta in pianura per il passaggio della piena del fiume Reno. È il bilancio (provvisorio) della Città metropolitana di Bologna, che fa il punto sui disagi per l'ondata di maltempo. Nel trattempo a Castel Maggiore il fiume Reno ha rotto gli argini, inondando i campi circostanti.

Meteo, allerta rossa della Protezione civile per piene fiumi e frane

"Nella tarda serata di ieri su diverse strade provinciali della montagna si sono verificati piccoli smottamenti e cadute di rami a causa del forte vento e l'intensa pioggia", scrive l'ente di via Zamboni su Facebook. Nei pressi dell'abitato di Silla è stata chiusa precauzionalmente la provinciale in corrispondenza del ponte sul torrente Silla "perché la piena del torrente lambiva gli archi della struttura.

Reno in piena anche a Borgo Panigale - VIDEO

Questa mattina, dopo un sopralluogo, è stata riaperta al transito". È stato invece istituito un senso unico alternato con semaforo per uno smottamento sulla provinciale 40 passo Zanchetto-Porretta Terme. In pianura, infine, "c'è allerta per il passaggio della piena del fiume Reno. Evacuate alcune famiglie a Bologna (nelle vie Giunio Bruto e del Traghetto) e chiuse temporaneamente alcune strade a Castel Maggiore. Chiuso il ponte vecchio a Pieve di Cento".  A vergato invece all'alba il fiume è esondato allagando cantine, garage e strade. (Bil/ Dire)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo Bologna, allerta in pianura per la piena del Reno

BolognaToday è in caricamento