Maltempo Budrio, chiusa la falla sull'argine del fiume

A darne notizia è il sindaco di Budrio Maurizio Mazzanti. Subtio arrivano i complimenti di Bonaccini

L'argine rotto dalla piena dell'Idice è riparato. Ne da annuncio stamane il sindaco di Budrio Maurizio Mazzanti, che allega anche i grafici idrometrici delle ultime ore: "l'acqua che prima usciva ora scorre nell'alveo del fiume" spiega il Primo cittadino. I tecnici hanno lavorato tutta la notte per la riparazione, con la creazione di un percorso sicuro per arrivare al punto di rottura e poi al ripristino dell'argine.

Proprio da quell'argine domenica nel primo pomeriggio di maltempo è parita la rottura che ha tenuto in scacco le pianure di Budrio per due giorni, con in tutto 300 evacuati e animali deceduti nelle imprese agricole del territorio circostante.

Il comune di Budrio fa sapere lo stato di diverse strade coinvolte nell'allagamento. L’area di via Rondanina e di via Ponti e zone limitrofe è ancora allagata. Da stamattina iniziano le operazioni di sgombero fango e pulizia di via Viazza di destra. La via Zenzalino Nord è ora sgombra dall'acqua ma ancora chiusa alla circolazione. Rimangono peraltro ancora in vigore tutte le ordinanze di limitazione alle aree.

"Grazie a chi ha lavorato ininterrottamente da domenica per riuscirci. E a tutto il sistema di protezione civile che continua a lavorare per monitorare l'intero territorio" son le parole di plauso del presidente della Regione Stefano Bonaccini.

Centro Protesi Vigorso 

Da oggi 20 novembre riprendono i trattamenti protesici al centro Inail. Si tratta di trattamenti in regime tecnico-ambulatoriale e delle visite tecnico-sanitarie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I trattamenti in ricovero riabilitativo invece sono sospesi fino a data da destinarsi, così come le prestazione fisioterapiche ITA (Inabilità Temporanea Assoluta).

Centro Protesi allagato: "Tanti danni. Pazienti tutti in salvo, ma abbiamo dovuto chiudere"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'oroscopo di agosto segno per segno: ecco cosa dicono le stelle

  • SuperEnalotto, la fortuna bacia Pianoro: vinti 18mila euro

  • Covid e gestione piscine, parrucchieri ed estetisti: siglata nuova ordinanza in Emilia-Romagna

  • Le 10 mostre di agosto da non perdere a Bologna

  • Temporale improvviso nel gran caldo, alberi caduti e allagamenti

  • Coronavirus, bollettino Emilia-Romagna 1 agosto: 10.400 tamponi e 56 nuovi casi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento