Maltempo Bologna, 1,2 milioni di euro di danni sulle strade provinciali

La cifra comprende interventi “tampone” per evitare maggiori dissesti e opere da programmare e finanziare. Il 21 novembre riapre la SP Zenzalino a Budrio

Dopo l'emergenza arriva la conta dei danni che ammonterebbero a oltre 1,2 milioni di euro. Smottamenti, straripamenti frane e buche provocati dal maltempo di domenica scorsa sulle strade provinciali della Città Metropolitana. La cifra comprende interventi “tampone” per evitare maggiori dissesti (circa 200.000 euro) e opere da programmare e finanziare (1.000.000 circa) per ripristinare la situazione precedente.

“A poche ore dall’emergenza e dalla distruzione stiamo già programmando la ricostruzione – è il commento del consigliere delegato Marco Monesi -. Ringrazio il personale tecnico e i cantonieri della Città metropolitana che si sono adoperati da subito con dedizione, di notte e di domenica, e gli uffici amministrativi per il loro supporto”.

Maltempo Budrio, chiusa la falla sull'argine del fiume

In montagna si tratta in particolare di erosioni delle sponde di fiumi e torrenti che hanno interessato le strade, di movimenti franosi superficiali a monte ed a valle delle strade che hanno provocato o l’invasione della carreggiata con terra e detriti o il cedimento del corpo stradale, oltre alla caduta di alberi e allo straripamento di fossi stradali con conseguente erosione ed intasamento di tombini.

Sulle strade della pianura a provocare danni sono stati essenzialmente lo straripamento di corsi d'acqua importanti (Idice) e l’esondazione dei fossi stradali che ha provocato l’ammaloramento anche profondo delle pavimentazioni e la formazione di moltissime buche sulla pavimentazione di usura.

Sommozzatori in soccorso degli sfollati, si lavora per ricostruire l'argine dell'Idice

Le strade che hanno riportato i danni più importanti sono:

SP 85 Fondo Valle Savena: circa 60 mila euro per i danni provocati dall’erosione da parte del torrente Savena con cedimento della scarpata e banchina in comune di Pianoro e altri 35mila euro per lo stesso motivo in un tratto in Comune di Loiano;

SP 65 della Futa: smottamento della scarpata di valle e cedimento della banchina e di parte della carreggiata in Comune di Loiano (40.000 euro). 

SP 79 Pian di Balestra: 50.000 per la realizzazione opere di sostegno per il cedimento della scarpata di valle e della banchina al km 3,500 in Comune di Monzuno (località Trasasso);

SP 325 Val di Setta: 50.000 euro per la realizzazione di opere di sostegno per il cedimento della scarpata di valle della banchina e parte della carreggiata al km 14,800;

SP 34 Gesso: 50.000 euro per il cedimento di valle (gabbionata);

SP 36 Val di Zena: 60.000 per la movimentazione in alveo in corrispondenza di tre ponti per accumuli di detriti, massi, limo ed alberature;

SP 74 Mongardino: sono presenti due grandi criticità per il cedimento di scarpata di valle: il primo al km 5+300 il secondo al km 8,700 km (100.000 euro in totale).

- SP 27 Valle del Samoggia: al km 24,600 in comune di Valsamoggia è crollato un tratto di strada di 50 metri a causa dell’erosione del fiume (150.000 euro); 

- SP 55 Case Forlai: caduta massi disgaggio e protezione con reti (50.000 euro);

- SP 71 Cavone: cedimento di valle con interessamento di acquedotto comunale (realizzazione di gabbionata) ai Km 3,300 e Km 3,600 (100.000 euro);

Danni, tra i 15 e i 45mila euro, anche sulla SP 25 Vergato Zocca, SP 67 Marano Canevaccia; SP 73 Stanco, SP 40 Passo Zanchetto Porretta terme, SP 623 Passo Brasa, SP 68 Val d'Aneva.

Infine la SP 6 Zenzalino allagata a causa dello straripamento del Torrente Idice in località La Motta (Budrio) ha subito danni per circa 40.000 euro per l’ammaloramento profondo del piano viabile e l’intasamento dei fossi. La strada, che attualmente è l’unica provinciale ancora chiusa. riaprirà il 21 novembre. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, la fortuna bacia Pianoro: vinti 18mila euro

  • Covid e gestione piscine, parrucchieri ed estetisti: siglata nuova ordinanza in Emilia-Romagna

  • Incidente stradale, esce di strada e si schianta contro la recinzione: è grave

  • Coronavirus Emilia-Romagna, il bollettino: 44 nuovi casi, un morto a Bologna. Allerta per "focolai di rientro dalle vacanze"

  • Coronavirus, bollettino 6 agosto Emilia-Romagna: +58 casi, nessun decesso. Il numero resta a 4.291

  • Lutto in Unibo, morto il prof Luigi Montuschi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento